giovedì 23 novembre 2017

Torta chitarra

Buon giorno a tutti!
Lo scorso 19 novembre è stato il compleanno del ragazzo di mia sorella e per festeggiare in grande stile, ho realizzato questa torta a forma di chitarra!! 



L’idea è stata del fratello del festeggiato , il quale mi ha fornito tutte le foto che ha trovato in rete per aiutarmi nella realizzazione della torta. 














Le mini tortine che vedete nelle foto sono servite come base per le fontane luminose. 
La torta è un semplice pan di spagna farcito con crema al cioccolato e rum.
Questa è stata la mia prima torta a forma di chitarra, che ve ne pare?
A tutti i presenti alla festa è piaciuta molto, sono molto contenta!

Un saluto e al prossimo post! ^_^ 

mercoledì 22 novembre 2017

Lenzuolo per Lorenzo

Buon giorno a tutti! 
Qualche settimana fa' è nato Lorenzo, il primo figlio di una mia amica.
Per il lieto evento ho realizzato questo lenzuolino ricamato a punto croce.




Vi piace? 
Lo schema l'ho trovato in una vecchia rivista ma ho cambiato i colori della leggenda perché non mi piacevano.

Su Casa Cenina potete trovare molti prodotti per bambini ricamabili a punto croce.

Buona giornata e al prossimo post!! 

martedì 7 novembre 2017

Penne con carciofi


Buon giorno a tutti!!!
Come va? 😊
Con Novembre iniziano a spuntare i primi carciofi e la loro presenza nell'orto proseguirà fino ad Aprile.
 Ecco a voi una squisita pasta con carciofi di stagione!



Ingredienti:

  • 400g di penne
  • 4 carciofi 
  • 1 spicchio di aglio 
  • Olio extravergine d'oliva 
  • Sale e pepe 

Procedimento:

Private i carciofi delle foglie dure e delle punte 
Tagliateli a spicchi e immergeteli in acqua e limone per circa mezz'ora 
Tritate lo spicchio di aglio e soffriggetelo in un largo tegame con un po' di olio; aggiungete i carciofi e fateli cuocere a fuoco lento
Salate, pepate e bagnate con qualche cucchiaio di acqua calda man mano che il fondo di cottura si stringe 
Cuocete per 20minuti.
Cuocete la pasta e poi conditela con i carciofi. 

Buon appetito! 😋 




lunedì 23 ottobre 2017

Copertina albero della vita


 Buon giorno a tutti!!!! 
Oggi vi voglio mostrare la copertina che ha realizzato mia madre per il piccolo Cristian! 
Scusate la foto un po' storta
Siccome il nascituro era un maschietto, ha deciso di prendere spunto dall'albero della vita e questo è stato il risultato!! 
Che ve ne pare?


Sul retro della copertina abbiamo applicato un pile bianco e un nastrino su cui c'è scritto "fatto a mano " che ho acquistato su Casa Cenina diverso tempo fa'. 


La copertina è di lana ed è stata lavorata all'uncinetto, mentre l'albero è realizzato in cotone sempre lavorato all'uncinetto. 


Su ogni foglia sono state applicate delle perline per abbellire il tutto. 




lunedì 16 ottobre 2017

lenzuolino punto croce

Ciao a tutti!!
Oggi vi voglio mostrare il mio ultimo lavoro a punto croce: un lenzuolino per culla!



Questo è il regalo per il bimbo di mia cugina che è nato qualche giorno fà. 
Io e mia madre le abbiamo realizzato un bel corredino per  la nascita composto da: copertina, lenzuolino e fiocco nascita. 
Il fiocco ve l'ho già mostrato  la scorsa settimana, oggi tocca al lenzuolino: 


Lo schema l'ho inventato prendendo spunto da alcuni schemi che avevo a casa. 

Ciao e al prossimo post!! 😘

giovedì 12 ottobre 2017

Gnocchi al radicchio rosso

Buon giorno a tutti!! 
Oggi è giovedì e quindi....Gnocchi!!! 



Occorrente:
1 kg di gnocchi di patate
1 cipolla 
250 ml di vino bianco
Radicchio trevigiano 600 g 
Gorgonzola 150 g
Latte intero 70 ml 
Burro 30 g + olio e.v.o. 
Parmigiano reggiano grattugiato 100 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Preparazione:
Prima di tutto sfogliate il radicchio e  lavatelo sotto l'acqua corrente.
Scolatelo e tagliatelo a striscioline.
Ora spellate la cipolla, dividetela in due e affettatela sottilissima. 
A questo punto, scaldate il burro con l'olio extra vergine d'oliva  e fate appassire dolcemente la cipolla.
Quando la cipolla sarà imbiondita, unite il radicchio e il vino fino a termine della cottura. Aggiustate di sale. 
Intanto in un tegame scaldate il latte a fuoco basso, unite il gorgonzola e il parmigiano. Mescolate bene i formaggi con il latte in modo da ottenere una salsa uniforme e priva di grumi. ( Se dovesse risultare troppo liquida aggiungete della farina per addensare il tutto).
Successivamente unite la crema al radicchio.
Cuocete gli gnocchi, scolateli delicatamente e poi mantecateli con la crema di formaggio e radicchio. Aggiustate di sale e pepe e poi servite in tavola! 
In aggiunta potete cospargere gli gnocchi con altro parmigiano prima di servire. 

Buon appetito! =) 

lunedì 9 ottobre 2017

Benvenuto Cristian





Quest'oggi diamo il benvenuto al piccolo Cristian!!!!!

Per festeggiare il lieto evento ho realizzato questo fiocco nascita:


La realizzazione di questo fiocco è molto semplice: 

  • create un cuscino rettangolare e riempitelo con dell'imbottitura per cuscini 
  • realizzate un rettangolo lungo e stretto per realizzare le code del fiocco; posizionatelo al centro del cuscino. 
  • realizzare un piccolo rettangolo per coprire il nodo al centro del fiocco
  • da un cartoncino ritagliate 4 cuori di diversa grandezza;  su ciascun cuore incollate un po' di ovatta da imbottitura; prendete la stoffa scelta ed incollatela sul retro del cartoncino con la colla a caldo;applicate le decorazioni , incollate il cordoncino ed infine un cuore in feltro per rifinire il tutto.
  • dovete inserire il cordoncino su 2 cuori per volta uno su un capo e uno sull’ altro; dovete fare 3 misure differenti di lunghezza del cordoncino una di 20 cm, una di 30 cm e una di 40 cm;
  • ora passate un nastrino attraverso i 3 fili dei cuori, inserite la coda e poi il fiocco superiore e annodate tutto insieme;
  • per finire inserite la striscia di stoffa a coprire il nodo e cucite sul rovescio con piccoli punti a mano.
  • Siccome non sapevo il nome, ho realizzato una piccola tag su cui scrivere il nome del nascituro.










mercoledì 4 ottobre 2017

Tagliatelle al formaggio

Buon giorno a tutti!!
Quest'oggi vi suggerisco un piatto velocissimo da realizzare con poco tempo a disposizione : Tagliatelle al formaggio 🍴.
Gli ingredienti sono pochissimi ma farete un figurone portando in tavola un piatto molto gustoso!



Ingredienti:

  • Tagliatelle q.b.
  • 40g di pecorino grattugiato 
  • Peperoncino 
  • Olio extravergine d'oliva 
  • Sale 

Procedimento:
Tritate finemente il peperoncino 🌶 e mettetelo a soffriggere in una piccola casseruola con mezzo bicchiere di olio, per qualche minuto. 
Intanto cuocete le tagliatelle, scolatele e mettetele in un piatto da portata. Condite con l' olio , spolverate con il pecorino e servite subito. 


Spero che la ricetta vi sia piaciuta, un salutone e al prossimo post!! 😊



mercoledì 27 settembre 2017

Penne ai quattro formaggi e prosciutto cotto

Buon giorno a tutti!!! 
Siete di fretta? Non siete riusciti ad andare a fare la spesa? 
Aprite il frigo: di sicuro avrete dei formaggi, se non proprio quelli della ricetta potete sostituirli con quelli che avete a disposizione! Questo primo di pasta, veloce e stuzzicante, non teme l'improvvisazione infatti ho arricchito la ricetta base con del prosciutto cotto a cubetti! 
Le pennette ai 4 formaggi sono un piatto tradizionale del Belpaese, sostanzioso e molto saporito.

Ingredienti:
Pennette Rigate 400 g
Taleggio morbido 80 g 
Parmigiano reggiano da grattugiare 80 g Gorgonzola dolce 100 g
 Sale fino q.b.
 Latte intero 200 ml
 Pepe bianco 1 pizzico
 Groviera da grattugiare 80 g
Prosciutto cotto a cubetti q.b. 

Procedimento:
Per prima cosa prendete un tegame e riempitelo con abbondante acqua. Portatela ad ebollizione. Prendete i vostri 4 formaggi e tagliate a piccoli cubetti il gorgonzola ed il taleggio, mentre grattugiate il parmigiano reggiano ed il groviera. 
Prendete ora una padella antiaderente e versateci il latte. Scaldatelo a fuoco basso. 
Poi unite i quattro formaggi. Mescolate bene i formaggi con il latte in modo da ottenere una salsa uniforme e priva di grumi.
Infine unite il prosciutto a cubetti.
Cuocete  le pennette al dente, scolatele e versatele nella padella con il sugo di formaggi che avete preparato mescolando bene per inglobare la salsa ai formaggi nelle pennette.
Aggiustate di sale e pepe.
Se volete potete grattugiate ancora del groviera sulla pasta e servitele immediatamente.

Buon appetito! =) 






giovedì 14 settembre 2017

Pietre


Ciao a tutti!!!
Durante le mie vacanze al mare ho raccolto diverse pietre, più o meno grandi per trasformarle in simpatici fermacarte!



Ho utilizzato la tecnica del découpage
Occorrente:
Colla vinilica, acqua, pennelli per lo sfondo e colori a tempera, ritagli di carta 

Procedimento:
Pitturate le pietre con i colori a tempera di bianco. Successivamente create lo sfondo per l'immagine che avete scelto da incollare sulle pietre.
Aggiungete qualche cucchiaio d'acqua alla colla vinilica in modo da renderla leggermente più liquida. Prima di posizionare l'immagine stendete uno strato di colla vinilica sulla superficie scelta, poi appoggiare con delicatezza il ritaglio e infine coprite con un'ulteriore pennellata di colla.
Quando sarà asciutta passate un altra mano di colla vinilica per fissare bene l'immagine e proteggerla.
Il fermacarte è pronto!! 

Spero di essere stata chiara nella spiegazione altrimenti non esitate a chiedere ulteriori spiegazioni!
Al prossimo post! ^_^ 


mercoledì 6 settembre 2017

Penne gorgonzola e speck


  • Buon giorno e ben trovati!!
  • Eccomi di nuovo qui dopo la pausa estiva!!
  • Spero che abbiate passato una serena estate. 😊
  • Visto il rapido abbassamento delle temperature, oggi vi propongo un primo piatto veloce e semplice da realizzare, ideale per questi giorni un pò più freschi:
  • PENNE CON GORGONZOLA E SPECK



Ingredienti:
  • Pasta : 400 gr
  • Gorgonzola: 300 gr
  • Speck: 2 fette tagliate alte
  • Olio extravergine di oliva
  • Parmigiano reggiano
  • Pecorino romano
 Procedimento: 

Cominciamo, per prima cosa mettete a bollire abbondante acqua salata; nel frattempo tagliate a striscioline le due fette di speck.
Prendete una padella capiente versate 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate rosolare lo speck, aggiungete quindi il gorgonzola, un mestolino di acqua della pasta e fate cuocere mescolando a fiamma bassa, dovrete ottenere una crema non troppo densa.

Cuocete la pasta e scolatela al dente tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura, versatela nella padella ed a fuoco alto fate saltare il tutto amalgamando bene, a questo punto aggiungete una manciata di parmigiano reggiano ed una manciata di pecorino romano, amalgamate di nuovo il tutto (se necessario aggiungete l'acqua di cottura) e servite, potete spolverare ancora con i formaggi grattugiati.

Buon Pranzo!!! 😋



lunedì 24 luglio 2017

mercoledì 19 luglio 2017

Sugo alla puttanesca



Buon giorno a tutti!!
Avete già preparato il pranzo?
In caso contrario che ne dite di un piatto di spaghetti col sugo alla puttanesca?
Il sugo alla puttanesca si prepara in modo semplicissimo ed è un piatto veloce e buonissimo!

scusate la brutta foto, non rende bene la bontà del piatto!


INGREDIENTI

500 g Polpa di pomodoro
2 cucchiai di Capperi sotto sale
100 g Olive nere
Prezzemolo q.b.
2 Acciughe sotto sale
Olio extravergine q.b.
1 Peperoncino rosso
Sale q.b.
2 spicchi aglio

PROCEDIMENTO:

In un tegame lasciate insaporire l'olio con gli spicchi d'aglio schiacciati; togliete l'aglio appena prende colore e mettete a cottura il pomodoro.

Step 2
Aggiungete i capperi sciacquati e asciugati, le olive snocciolate e le acciughe pulite da sale e lische e spezzettate. Cuocete su fiamma vivace per circa 10-15 minuti, mescolando frequentemente.

Step 3
Poco prima di spegnere regolate di sale, insaporite con un pizzico di peperoncino e spolverate con prezzemolo tritato finemente.


Buon appetito e al prossimo post!! ^_^ 




venerdì 14 luglio 2017

sacchetto di carta

Ciao a tutti!!!
Scusate la lunga assenza dal blog ma in questo periodo ho mille cose da fare, tra cui diversi corredini nascita che mi servono per fine Settembre! Sono in super ritardo e le cose da preparare sono tante! Aiuto!!!

Oggi vi mostro un lavoretto semplicissimo per impacchettare i regali utilizzando la busta del negozio!


Per impacchettare i regali di parenti e amici, possiamo sbizzarrirci con la fantasia, decorando e abbellendo i sacchetti di carta dando vita a simpatiche creazioni, colorate e originali, che di certo saranno molto gradite a chi riceverà il nostro dono! 
Vediamo insieme come decorare dei sacchetti di carta…

Occorrente:

  • la busta di carta del negozio
  • avanzi di carta da regalo
  • nastri
  • colla, forbici e fustelle
Procedimento:
La prima cosa da fare è quella di coprire la scritta del negozio; dagli avanzi di carta regalo, ho ritagliato due rettangoli grandi quanto le scritte.
Con la fustella ho rifinito i bordi ed ho incollato il tutto. 
Ho aggiunto un nastro e il pacchetto è finito!

Io mi sono fermata così ma è possibile realizzare con del cartoncino più rigido della sagome a tema: cravatte o papillon, animaletti, uno strumento musicale, addobbi natalizi, pasquali, ecc… e abbellirle a piacimento con i materiali a disposizione.
Ecco alcuni esempi presi dal web:
 


lunedì 3 luglio 2017

Torta 25 anni matrimonio

Buon lunedì a tutti!
Oggi vi mostro la torta di anniversario che ho realizzato per Fabrizio e Fabiola! 
È stata il frutto di una collaborazione tra me e la pasticceria "Antico Caffè Calafuria " . 
La base della torta è stata preparata dalla pasticceria, mentre tutta la decorazione l'ho creata io! 
Che ve ne pare?




La decorazione è stata fatta in cioccolato plastico in modo tale da poter andare in frigorifero fino al momento del taglio della torta 🎂.
Il numero 25 è composto da due candele bianche che ho colorato con il colorante alimentare argento poiché in commercio non ho trovato nulla di bello.
La torta è ripiena di zabaione e gocce di cioccolato fondente e poi ricoperta di panna montata, molto molto buona! 


Buona giornata e la prossimo post! =) 

mercoledì 21 giugno 2017

Marmellata di visciole

Buon giorno a tutti! 
Questo fine settimana il mio ragazzo è andato in Umbria e al suo rientro mi ha portato qualche chilo di visciole! 
Sono stata felicissima in quanto adoro mangiare la marmellata di visciole ma un po' di meno prepararla!😅
Ecco la mia marmellata!


Vista la quantità di visciole alcune le ho messe a macerare con lo zucchero! 
Sono utilissime per decorare il gelato al fior di latte però bisogna fare attenzione ai noccioli. 

Ora vi lascio la ricetta per fare la marmellata:
Ingredienti:
  • Visciole 2kg
  • Zucchero 700g  
  • Succo di limone 
Procedimento:
Lavate le visciole sotto l'acqua corrente,asciugatele e poi denocciolatele.
Disponetele in una casseruola, bagnate con il succo di limone e lo zucchero.
Lasciate marinare per un ora; poi ponete sul fuoco e cuocete per 40 minuti a fiamma media mescolando spesso ed eliminando la schiuma.
Proseguite la cottura fino ad ottenere una marmellata densa e lucida. 
Versate la marmellata ancora calda in vasetti puliti e sterilizzati e chiudete con il coperchio.


Se volete velocizzare il procedimento potete utilizzare il fruttapec. 

Buona giornata e al prossimo post!😊

lunedì 12 giugno 2017

tagliatelle con asparagi

Buon giorno!!
Che ne dite di queste tagliatelle per pranzo?


Per cucinarle avete bisogno di :

  • un mazzo di asparagi
  • pancetta a cubetti
  • un paio di pomodori freschi
  • 1-2 spicchi di aglio
  • olio di oliva q.b. 
  • un pò di vino bianco 
Procedimento:
In un tegame fate dorare l'aglio con i pomodori tagliati a cubetti e la pancetta;
Aggiungete solo i gambi degli asparagi tagliati a pezzetti, sfumate con un pò di vino bianco ed infine versate un bicchiere d'acqua e lasciate cucinare.( se occorre aggiungete altra acqua)
Quando i gambi degli asparagi vi sembrano quasi cotti, unite le cime e finite di cucinare.
Regolate di sale e pepe. 
Cucinate le tagliatelle, scolatele e mantecatele con il sugo appena cotto.
Se volete potete arricchire il piatto con del parmigiano  grattugiato.

Il primo piatto è servito, buon appetito! ^_^ 


giovedì 8 giugno 2017

Cornetti

Buon giorno a tutti!!!
Gradite un cornetto? 


Questi sono i primi cornetti che faccio nella mia vita e sono venuti buoni!!

Per realizzarli ho seguito questa ricetta:
- 300 g di farina
- 170 ml di latte
- 50 g di burro
- 20 g di zucchero 
- 15 g di lievito di birra
- 1 cucchiaio di miele
- 1 grattugiata di scorza di limone
- 1 pizzico di sale

Procedimento:
Sciogliere bene il lievito nel latte tiepido;
Unite il burro fuso e il cucchiaio di miele;
In una ciotola versate la farina con lo zucchero e il sale;
Unite il latte e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un impasto di media consistenza.
Lasciate lievitare finchè non raddoppia di volume.
Stendetelo con il mattarello e ricavate dei triangoli.
Se li volete farcire ( in alcuni ho messo la nutella), ponete un cucchiaio di crema o marmellata al centro di ogni triangolo.
Arrotolate i triangoli di pasta partendo dalla base.
Sigillate la punta e disponeteli su una placca da forno ricoperta di carta forno.
Spennellate con un uovo sbattuto e cuocete in forno a 200° C per 15 minuti circa.


Un salutone al prossimo post! ^_^ 

mercoledì 7 giugno 2017

Cestino di benvenuto

Ciao a tutti!!!
La scorsa settimana è nata una graziosa bambina di nome Chiara e per darle il benvenuto ho confezionato questo cestino:














Al suo interno ho inserito alcuni prodotti per il cambio e il bagnetto, un bavaglino ricamato a punto croce e delle rose fatte con le lavette.
Le foglie son realizzate in gomma crepla o eva. 

 


Un salutone e al prossimo post!! =) 

lunedì 22 maggio 2017

ganache al cioccolato

Ciao a tutti!!!
Oggi vi voglio suggerire un classico della pasticceria: la crema ganache o parigina


Vi occorrono :
  • 200g di cioccolato fondente 
  • 50g di burro 
  • 2dl di panna 


Procedimento :
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato;toglietelo dal fuoco e versatevi il burro a pezzetti e la panna fresca. Sbattete il tutto con la frusta,in modo tale da amalgamare bene gli ingredienti.

Buona giornata, al prossimo post =)

mercoledì 10 maggio 2017

Torta alla frutta

Buon giorno!!
Lo scorso lunedì è stato il compleanno di zio e lo abbiamo festeggiato con una classica Torta alla frutta!




Non avendo a disposizione lo stampino per tartellette ( quello con la base leggermente scanalata) ho pensato di scavare un pan di spagna ottenendo un contenitore.

Questa torta è molto semplice da realizzare, veloce e piace a tutti!

Ingredienti:

  • pan di spagna ( va bene anche quello già pronto)
  • crema pasticcera
  • frutta mista a piacere ( io ho usato kiwi, fragole e avocado)
  • gelatina per torte 
Procedimento:
Dopo aver preparato il pan di spagna ( vedi ricetta ) eliminate la calotta e con l'aiuto di un coltello e di un cucchiaio iniziate a svuotare il centro del pan di spagna, formando un bel cestino.
Prendete la crema pasticcera bella fredda e versatela sul pan di spagna e livellate tutta la superficie.
Tagliate la frutta a fettine e posizionatele sulla crema pasticcera realizzando cerchi concentrici.
Seguite le istruzioni del tortagel e distribuitela sulla frutta fresca in modo tale da rendere la torta lucida ed appetitosa.





Questo dolce può essere usato per qualunque ricorrenza, che ne dite di prepararne uno per la festa della mamma di domenica prossima? 

giovedì 4 maggio 2017

Cheesecake

Buon giorno a tutti!!!
La prossima settimana è la festa della mamma e per l'occasione ho deciso di realizzare una cheesecake alle fragole!
Vi devo confessare che questa è stata la prima cheesecake che ho preparato, l'ho sempre mangiata ma non mi ero mai cimentata nella realizzazione di questo dolce!
Insomma, è stata una prova per non sbagliare domenica!!! ^_^ 
Mi sono resa conto che ci sono molte ricette, alcune mischiano lo yogurt con la panna montata, altre formaggi spalmabili (ricotta,mascarpone, philadephia...) sempre con la panna montata. 
Per la base, ho notato che si possono utilizzare dai classici biscotti secchi o Digestive, agli amaretti o alle meringhe, sempre amalgamati con il burro, ma anche il pan di spagna.

La versione che vi propongo io è questa:

Ingredienti:

  • 150 g di biscotti secchi
  • 70 g di burro fuso
  • 500 g di ricotta
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 200 ml di panna montata
  • 125 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g di fragole
  • 2 g di colla di pesce
  • 50 g di zucchero
Procedimento:
Tritate finemente i biscotti e mescolateli con il burro.
Trasferite il composto in uno stampo (rivestito con pellicola da cucina ricoprendo il fondo) e compattatelo bene.
Lavorate la ricotta con lo yogurt, lo zucchero (125 g) e la vanillina.
Incorporate la panna montata alla crema di ricotta.
Versate il composto nello stampo e livellate bene e trasferite in frigo per 3 ore.
Frullate le fragole, scaldatene 2 cucchiai e scioglietevi la gelatina ammollata in acqua. 
Unite al frullato , aggiungete lo zucchero, mescolate bene e poi versate sul dolce. Fate rassodare in frigo.


Buon appetito! 


N.B. Utilizzate uno stampo a cerniera, non quello per crostate come ho fatto io, altrimenti il bordo non viene bene ed è molto difficile estrarre la torta, si rischia di rovinare tutto! 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...